Rione Libertà

Il Rione Libertà è il quartiere popolare di Benevento. Nato durante il periodo fascista si è fortemente ampliato durante la seconda metà del ventesimo secolo.
Accoglie circa venticinquemila abitanti, quasi metà popolazione beneventana.
Presenta principalmente una struttura a scacchiera con massicci palazzi ai margini di lunghi viali alberati e ampi piazzali.
Molti dei condomini sono in cattive condizioni insieme alla chiesa di San Modesto. L’altra chiesa presente, anch’essa di fattura moderna, è quella intitolata alla Madonna Addolorata.
La quasi totalità delle persone che lo popolano vive con meno di cinquecento Euro al mese.
E’ difficile, per un quartiere che nasce come ghetto, liberarsi di tale condizione, ciononostante è riuscito a non trasformarsi in un quartiere malfamato come altri nati nelle stesse condizioni e nello stesso periodo.

2013

Condividilo su:    Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail